Conti In Sospeso

07/13/2009

Premessa: scusate i post monotematici (mi veniva “monoteisti”, non so perchè) dell’ultimo periodo ma potete ben capire che passando un terzo della mia giornata nello stesso posto l’spirazione per scrivere arrivi spesso da lì.

Veniamo quindi a noi. Sono giorni che sto combattendo una personalissima battaglia con una persona della Lodi bene, una coi soldi. E non riesco a capire due cose: perchè capitano tutte a me e perchè più si hanno soldi più ci si è attaccati morbosamente?! Ebbene, questa signora erano settimane che ci fregava pagando di meno quello che beveva con un semplice stratagemma, ovvero chiedeva alla cassa un vino bianco (e si intende alla spina, quindi 0,80€) e poi al bancone chiedeva un bel bianco fermo dalla bottiglia che invece costa 2,20€, una bella differenza insomma. Le è sempre andata bene che chi era alla cassa non l’ha mai servita evidentemente, ma qualche giorno fa l’ho beccata e gliel’ho fatto notare. Inutile dire quante me ne ha detto dietro l’educata signora e come si sia incazzata accusandomi di fregarla. Da quel giorno continua a sparlarmi dietro e cerca in ogni modo di farsi servire quando non ci sono io, quando per sua sfortuna mi becca guardandomi malissimo dice “ah, allora non prendo niente!” (e sai che me ne frega a me). Da ieri però ha trovato un altro metodo, prima beve e poi passa in cassa dicendo che ha bevuto un “vino da 80″. Purtroppo per lei, beccata anche stavolta. Che vuole la guerra? E che guerra sia…

4 Comments