Oleodifficoltà

09/22/2009

Oggi mi ero appena fermato dal benzinaio per far (ma va?) benzina quando mi si avvicina una macchina dalla quale scende un tizio che mi chiede se parlo inglese e mi domanda come mai non c’è l’omino per fare la benzina. Ora fermiamoci un attimo e poniamoci qualche domanda quantomeno esistenziale, prima fra tutte: “Ma che cazzo ci fa un neozelandese a LODI?! Cioè, Lodi, mica Roma, Napoli, Firenze… LODI! Vabbè…”. Le altre domande ce le porremo dopo.

Dicevamo, ci accorgiamo di avere lo stesso problema, ovvero aver bisogno del benzinaio, che evidentemente era in pausa pranzo, per poter far benzina in quanto sprovvisti di qualsiasi tipo di banconota legalmente accettata in Italia. Mi propongo di scortarlo ad un altro distributore dove – forse – risolveremo il problema. Ovviamente anche in questo caso la pausa pranzo ci ha portato via l’omino, il neozelandese, ora anche un po’ sull’incazzoso, tira fuori due carte di credito e le infila nel self service senza ottenere altro che un errore. Sconsolato mi chiede se la macchinetta dà il resto, ovviocheno, si allontana ringraziandomi e sospirando un “speriamo di arrivare almeno al casello”. Io, per quanto mi riguarda, infilo il bancomat e faccio benzina.

Torniamo quindi alle domande di cui sopra:

1. Ma perchè mai i self service non accettano le carte di credito? Essendo dotate di PIN anche loro non vedo dove possa essere il problema (ma magari è solo il caso di questo benzinaio in particolare)

2. Ma perchè cavolo non posso fare benzina con le monete al self service?! Ok che praticamente è un bene di lusso e ci si aspetta che chi debba far benzina abbia il portafogli straripante di biglietti da 50, ma ogni tanto passo anche io e mi capita pure di essere un po’ menato o di avere, come oggi, 5€ in moneta ed essere costretto a rimanere in riserva. Oppure mi capita di passare in motorino e non essere proprio a secco e con 5€ ci riempirei 4 serbatoi e se non c’è l’omino devo rinunciare alla benzina.

3. Siamo alla fine, tranquilli. Ma perchè diavolo non posso avere il resto dalle macchinette?! Voglio dire, se ho solo 50€ in tasca non è detto che io li voglia spendere per forza tutti in benzina! E invece sì. Oppure devo farmi rilasciare la ricevuta e ritornare allo stesso benzinaio un altro giorno quando c’è l’omino e farmi rimborsare gli euro che non ho speso sempre in benzina, il che, insomma, se passavo per caso da Canicattì mentre ero in vacanza non mi risulta proprio a portata di mano…

No Comments