Son Soddisfazioni…

05/15/2009

Ci sono cose che ti cambiano la giornata e te la fanno diventare da una giornata potenzialmente di cacca ad una giornata che tutto sommato ha un suo perchè. Mi spiego: stamattina avevo un esame, di quelli non simpatici, insomma, che se anche lo studi ti fa schifo e le cose in testa non ti rimangono proprio. Io già non lo avevo studiato granchè, il giusto ecco, mi interessava passarlo con un voto decente. Ovvio anche che mentre studiavo ho fatto delle scelte e alcuni argomenti li ho saltati completamente convinto al 100% che non li avrebbe mai chiesti. Mi presento in classe convinto che l’esame duri 1 ora e 20 e la prima sorpresa arriva proprio qui, l’esame sarà una mazzata di 3 ore. La prof passa alla descrizione delle domande e io “ottimo, la so, la so, la so, la invento, nooooooooooooooooooo questo non lo chiedeva!!!” Incomincio a scrivere ciò che so, ma col pensiero rivolto a quella dannatissima domanda che non doveva chiedere (il tutto secondo me, in realtà poteva chiederla benissimo) e penso ad un modo per far pervenire fino a me le informazioni… Mentre scrivo mi ricordo di essere dotato di un comodissimo BlackBerry con tanto di navigazione internet attivata e, ecco, insomma, come si può dire, mmmmm, l’informazione è arrivata, anche se solo il succo della risposta, ma sempre meglio che in bianco.

Poco importa se a rovinare un po’ la giornata è arrivato un acquazzone che mi ha accompagnato da casa fino in banca, alla posta e poi di nuovo a casa per poi smettere non appena ho varcato la soglia… Ma se questo è il prezzo da pagare mi sta anche bene :P

14 Comments