Bastardi pantofolari

01/23/2009

Springsteen dice no a san Siro
E’ di nuovo scontro sui concerti

Il boss rinuncia al concerto al Meazza. L’assessore Terzi: “Pronta la denuncia contro i cittadini anti-rock”. Il comitato replica: “Dice falsità”. In arrivo Depeche Mode, U2 e Madonna.

“Stavolta li denunciamo”. È infuriato, Giovanni Terzi. La rinuncia di Bruce Springsteen all’ormai classico concerto estivo nello stadio di San Siro non va proprio giù all’assessore comunale al Tempo libero.

E così Terzi si scaglia contro i cittadini del Comitato SanSiroVivibile, rei — secondo l’assessore — di aver allontanato il Boss dalla Scala del calcio, anzi dalla “Scala del rock”, mentre il rocker americano sarà accolto a braccia aperte a Roma, Torino e Udine per i concerti che si svolgeranno dal 19 al 23 luglio. “Mi sono consultato con l’Avvocatura comunale — spiega Terzi —. Ci sono gli estremi per una denuncia nei confronti dei 46 cittadini del Comitato anti-rumore e anti-concerti. L’accusa? Aver leso l’immagine di Milano”.

Via | IlGiorno

9 Comments