C’ho I Pugni Nelle Mani

09/30/2009

Il video è solamente esplicativo della citazione del titolo, non c’entra nulla col post.

Ho passato una notte dove avrò chiuso occhio si e no tre ore per colpa di una zanzara che ha deciso da qualche settimana di svernare a casa mia e della mia gatta che stanotte s’è messa a fare i numeri da circo sul mio letto, mannaggia a tutte e due. Tutto sommato la sveglia non è stata neanche così traumatica visto che non ho fatto in tempo a pensare di essermi addormentato che la sveglia già stava suonando inclemente per ricordarmi che oggi è il primo giorno di lezioni. Che bello…

Anche Trenitalia ci ha messo un po’ del suo – non più di tanto, devo essere sincero – ricordandomi quanto fosse spiacevole viaggiare sui treni a causa dell’odore acre di cui sono oramai impregnati i sedili. Niente da dire però sulla puntualità, almeno quello.
Sono arrivato al Politecnico in perfetto orario per prendere posto, configurare la connessione dell’eeePC e seguire la prima lezioni di Gestione delle Operations, durata un totale di due minuti due. Vi riporto i contenuti in versione intergrale. Esercitatore: “Buongiorno ragazzi, io sono l’esercitatore, oggi il professore non potrà venire per un impegno e quindi verrà domani. Siccome ci sembrava brutto dare questo avviso sul sito sono venuto io a dirvi questa cosa. Grazie. Ciao”. Fine. Cioè, fine proprio… Io pensavo introducesse almeno il corso o qualcosa del genere, voglio dire, mi sono alzato alle seiemmezza per venire a lezione e mi vengono a dire che non c’è e che mettere un avviso sembrava brutto?! Benvenuti nel mondo di internet…

La lezione “dopo”, nel senso che sarebbe sovrapposta ma oggi per gli ovvi motivi di cui sopra non è stata sovrapposta a nulla, è stata un’ampia introduzione ad una materia che molto probabilmente leverò dal piano di studi… No, una cosa tipo filosofia o astrusità della matematica al quinto anno di ingegneria gestionale voglio rifiutarmi di farla. Troverò dell’altro.

In tutto questo la connessione wi fi del Politecnico ha deciso di funzionare i primi cinque minuti e poi di crollare morta e irrecuperabile per le successive due ore, non so per quale motivo causa problema o annessi. Non andava – solo a me apparentemente – e punto. A causa di ciò sono a Lambrate che sto scrivendo questo post su Word per poi trasferirlo sul blog visto che non ci sono connessioni libere…

Della serie cominciamo bene.

10 Comments