Garanzia Fai-Da-Te

09/15/2009

Vorrei parlarvi del commesso del reparto informatica della MediaWorld di Cornegliano Laudense che parla da persona ggiòvine e che ti illustra come si “sminchia un hard disk” o si “sputtana il router per colpa di un virus che ti sgama la password”, ma non è questo il post adatto.

Oggi vi parlo di un fatto che mi è accaduto ieri quando sono andato a riportare uno schermo comperato sabato e che alla prima accensione presentava un bel pixel rotto di colore verde lime fosforescente in mezzo al monitor, cosa decisamente fastidiosa. Individuo il commesso (no, non quello del primo paragrafo) e gli illustro la situazione. Lui con aria un po’ abbattuta e un po’ dispiaciuta mi fissa negli occhi dicendomi che loro per politica non cambiano schermi con un solo pixel rotto. Io gli faccio notare che il prodotto l’ho acquistato due giorni prima e non quattro ere glaciali fa e soprattutto che l’ho pagato, insomma non me l’hanno proprio proprio regalato. Lui con aria sempre più abbattuta e sempre più dispiaciuta mi ribadisce la politica aziendale e io ribadisco la mia posizione di non schiodarmi dal punto in cui mi trovo fino a che non mi verrà dato un monitor con tutti i crismi funzionanti e lascio intendere che non c’è scusa o politica idiota che mi farà cambiare idea. Comincia a spiegarmi che le soluzioni ci sarebbero anche, ma implicano moooolto tempo perso, moooooolto sbattimento, mooooooolto casino e un attesa infinita. Gli rifaccio capire che da lì io me ne vado solo con un monitor nuovo. Un po’ titubante ora di fronte alla mia fermezza comincia a dire che quello che sta per fare lo devo considerare come una cortesia, che non dovrebbe farlo, che è un’eccezione e così via, stacca il monitor in esposizione perfettamente funzionante e in ottimo condizioni e lo cambia col mio. Il tutto continuando a dire che è una cortesia e altre cose simili e io mi trattengo dal fargli notare la politica del (scusatemi) cazzo che vige nel posto in cui lavora per un prodotto appena acquistato, regolarmente pagato e soprattutto ancora in garanzia. Prendo lo schermo nuovo, ringrazio e me ne vado.

Una cosa è certa. La prossima volta che acquisterò una qualsiasi cosa contenente pixel alla MediaWorld farò aprire la scatola al commesso e controllerò che sia tutto a posto visto che poi non me la cambiano più… A me sembra una cavolata, non so a voi…

20 Comments