Brothers in arms

01/6/2009

In questi giorni mi annoio a morte, vuoi l’infortunio, vuoi che non ho troppe cose da fare quindi sto ascoltando un casino di musica.

Ed ecco a voi qualche dritta per qualche istante di relax D.O.C.

Mi permetto solo una citazione prima di lasciarvi alla musica: “Mark Knopfler ha la straordinaria capacità di far emettere alla sua Stratocaster dei suoni che paiono prodotti dagli angeli il sabato sera, quando sono esausti per il fatto di essere stati buoni tutta la settimana e sentono il bisogno di una birra forte.” (Douglas Adams)

Brothers in arms by DIRE STRAITS

These mist covered mountains
Are a home now for me
But my home is the lowlands
And always will be
Some day youll return to
Your valleys and your farms
And youll no longer burn
To be brothers in arms

Through these fields of destruction
Baptisms of fire
I’ve watched all your suffering
As the battles raged higher
And though they did hurt me so bad
In the fear and alarm
You did not desert me
My brothers in arms

Theres so many different worlds
So many differents suns
And we have just one world
But we live in different ones

Now the suns gone to hell
And the moons riding high
Let me bid you farewell
Every man has to die
But its written in the starlight
And every line on your palm
Were fools to make war
On our brothers in arms


TRADUZIONE

Queste montagne coperte da nebbia
ora sono una casa per me, 
ma la mia casa è la pianura 
e lo sarà sempre. 
A volte tornerete 
nelle vostre valli e nelle vostre fattorie 
e non brucerete più 
per essere compagni d’armi. 

Attraverso questi campi di distruzione 
battesimo del fuoco 
Ho guardato tutta la vostra sofferenza 
quando le battaglie infuriavano davvero 
e anche se mi hanno fatto così male, 
nella paura e nell’agitazione, 
non mi avete mai abbandonato 
oh,miei compagni! 

Ci sono tanti mondi differenti, 
tanti soli diversi. 
E viviamo in mondi diversi, 
anche se ne abbiamo soltanto uno. 

Ora il sole è andato all’inferno 
e la luna sta alta nel cielo 
fatemi dire addio a voi. 
Ogni uomo è destinato a morire 
ed è scritto nelle stelle e 
in ogni linea sul tuo palmo. 
Siamo davvero matti a far combattere 
la guerra ai nostri compagni d’armi!

No Comments