Fastweb, router, NAT e IP pubblici: le nuove regole del gioco

by dead.Zuc on 02/8/2011

NOTA TECNICA – Questo post potrebbe venire aggiornato nelle prossime ore qualora emergessero notizie più dettagliate e/o smentite di quanto riportato di seguito. Stay tuned!
> Gli update sono pubblicati in fondo al post.

Potrei tranquillamente raccontarvi che lo spunto per scrivere questo post mi è venuto dal fatto che questo povero blog giace abbandonato da qualche settimana (se fosse per i miei post anche da parecchi mesi). Ebbene, no. In realtà ho cercato di riassumere qui di seguito alcune info che ho raccolto qua e là, visto che in rete non si trova ancora nessun documento, articolo, tutorial che tratti seriamente dell’argomento in oggetto.

La questione è molto semplice: da un paio di mesi le nuove utenze in fibra ottica vengono attivate su nuovi apparati che, fondamentalmente, hanno 3 grosse diversità rispetto ai soliti device FW:

  • sono dei ROUTER e non degli HAG (o, più tecnicamente, sono configurati in modalità routed e non bridged);
  • hanno un IP pubblico statico associato e – soprattutto – consentono di fare PORT FORWARDING;
  • rilasciano sul lato LAN un IP della classe 192.168.1.x/24, portando il limite dei MAC Address collegabili da 5 a 120.

Per chi non l’avesse capito, questa è vera e propria manna dal cielo, perché di fatto risolve la stragrande maggioranza degli svantaggi che fino a qualche settimana fa l’essere un utente Fastweb comportava, ovvero l’impossibilità di essere raggiunti dall’esterno. Non solo, ma questa novità rende di fatto sostanzialmente inutile procurarsi un proprio router da porre in cascata all’HAG (come è prassi comune degli utenti Fastweb fare).

Per quanto riguarda il PORT FORWARDING, ovvero la possibilità di inoltrare il traffico diretto a specifiche porte del vostro IP pubblico verso altrettante porte di un dispositivo che si trova nella vostra rete privata, Fastweb ha messo a disposizione un tool accessibile direttamente dalla propria MyFASTPage, vi riporto un paio di screenshots per chiarezza:

Chicca: nel momento in cui si crea una regola di PORT FORWARDING, l’HAG provvederà ad aggiungere una address reservation tra il MAC Address del device verso cui è stato configurato il reindirizzamento della porta e l’IP privato attualmente assegnatogli. Vale a dire che potete tranquillamente pubblicare un web server sul vostro pc lasciando la scheda di rete configurata per ricevere l’IP via rete (DHCP), il router di Fastweb penserà al resto.

Attenzione: gli utenti di eMule Adunanza dovranno provvedere a configurare correttamente le porte tramite il suddetto tool, pena la connessione alla rete KAdu in modalità firewalled.

Credo sia tutto, nel caso vedrò di correggere/integrare con degli update.

Enjoy!
ZUC

_________________________________

UPDATE 1 – Ore 12.00: pare che dal 1 febbraio 2011 tutti i nuovi ordini vengano attivati in modalità “routed, quindi possano usufruire di tutti i vantaggi descritti poco sopra.

  • M0rF3uS

    Cazzo, credo sia fantastico *_* peccato che ho appena disdetto la mia utenza fw fibra per il trasloco. Ma adesso ci rifaccio un pensierino quasi quasi

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Pensaci bene :) a me è servito come ulteriore conferma di aver preferito un bel pc desktop rispetto a un notebook, così posso lasciare la potenza di calcolo a casa e accederci come voglio, in più su una 10Mbit simmetrica.

  • Photocane

    Grandiiiiiii….quindi i 20 mega del concorrente vanno a quel paese?
    una domanda: come si fà a sapere che non ti rifilano il router vecchi magari stoccati in abbondanza a magazzino?…hai delle foto?

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Le nuove linee sono appunto configurate in modalità ROUTED, quindi per forza ti mettono un HAG compatibile con quel tipo di linea… :)

    • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

      Nota che dovrebbe essere solo per gli utenti Fibra se non ho capito male…

      • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

        Io invece ho capito che la nuova modalità “routed” viene applicata dal 1° febbraio a tutte le nuove attivazioni, siano esse fibra, ADSL o wholesale.

  • Pingback: Tweets that mention Fastweb, router, NAT e IP pubblici: le nuove regole del gioco | DeadManWriting -- Topsy.com

  • Maxpontello

    Ma se uno volesse continuare ad usare il proprio router su una porta dell’hag (ad esempio per avere un wi fi migliore) sarebbe comunque possibile? Basterebbe aprire le porte sia sull’hag in modalità routet e mapparle sull’ip preso dal router, per poi aprirle anche su quello, sul client desiderato? Saluti

    • Kall

      Collegare un router all’hag si può fare e senza tanti problemi. Ma ti servirebbe solo per gestire meglio la Lan di casa (miglior wi-fi, 250 ip disponibili, ecc..). Resta sempre che per l’accesso ad internet devi sempre passare per l’hag

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Certo che è fattibile, e la strada è proprio quella di fare port-forwarding delle porte dal router di fastweb verso il tuo router proprietario, e da lì verso i dispositivi che intendi pubblicare verso l’esterno. Bisogna comunque capire quanto ne valga la pena, perché il principale discorso che spingeva la gente a comprare un proprio router era dato dal limite di 3/5 IP concessi da Fastweb. Ora come ora la limitazione è stata rimossa, quindi io mi sentirei di consigliarti (fatte salve esigenze particolari) di eliminare il tuo router e collegare la tua rete direttamente all’HAG :-)

      • Matteo Vicini

        Ciao Michele, mi chiedevo proprio se questa cosa si potesse fare. Non ho mai scelto né consigliato fastweb proprio per queste limitazioni che ormai sono fuori luogo (3pc con i cell in wifi va a finire che in una casa grande con due fissi un portatile e un cellulare siamo impossibilitati ad usare la linea!)…invece questa novità e soprattutto l’ip pubblico è interessantissimo! Mi confermi che potrei fare quello che dici, cioè collegare un bel router che faccia da NAT all’HAG di FW, aprire TUTTE le porte dalla myfastpage verso quel router, quindi gestirmi come meglio credo dhcp reservation, sottorete ip, upnp, port forwarding, ecc. ecc. ? Perché avevo letto che le porte da poter redirezionare non erano illimitate, è vero?

        Grazie!

        • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

          In realtà non vedo limiti alle regole inseribili da MyFastPage, così a occhio non mi pare ci siano. Nel caso scopra il contrario vi avviserò!

  • Kall

    Dalle pagine di Fastweb a me invece pare di capire che l’ip pubblico sia solo per 20 ore al mese e se vuoi di più lo devi pagare (o,50 all’ora o 4 euro al giorno)
    http://www.fastweb.it/offerte/velocita-internet/

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      L’IP pubblico offerto da Fastweb con tariffazione oraria/giornaliera è rivolto a coloro che navigano ancora con la vecchia configurazione “bridged”. Chi ha la fortuna di essere stato attivato/migrato su linea routed, come spiegato nell’articolo, gode di IP pubblico 24/7.

      • Kall

        uhm.. non lo so… qualcosa non mi convince… Boh, l’unica e aspettare e vedere se i nuovi utenti riescono effettivamente ad accedere dall’esterno della rete fastweb o meno. In tal caso non si potrebbe ancora proprio paragonare l’adsl di fastweb con una qualsiasi adsl…

        • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

          Quanto ho scritto nell’articolo non è ipotetico: io ho una nuova linea in fibra e *RIESCO* ad accedere alle mie macchine dall’esterno :) È effettivamente così, non è una supposizione…

          • Maxi Free

            Confermo linea ADSL ULL. 20mbit

          • Flavio Vander Lurid Vitella

            Maxi free mi stai dicendo che in ull hai un indirizzo ip statico senza l’opzione a pagamento da 6/12€/mese?!?!?

          • Stefano Milanesi

            salve, ho letto con attenzione il suo articolo “Fastweb, router, NAT e IP pubblici: le nuove regole del gioco” e mi trovo nelle condizioni da lei descritte. nuovo apparato FW, fibra ottica, IP classe 192.168.1.x/24. Il tutto mi è stato attivato a fine Dicembre 2010, dopo che un sistemista di Fw mi ha contattato telefonicamente proponendomi il cambio dell’HAG (che ho accettato). Al telefono il sistemista mi ha elencato i vantaggi tra cui la possibilità di avere l’indirizzo Ip pubblico e la possibilità di essere raggiunti/visibili dall’esterno. Una volta attivata la nuova “apparecchiatura” ho contattato il servizio clienti FW più di una volta per avere info sull ‘IP pubblico”, ma sempre mi hanno ribadito che forse avevo capito male e che era solo a pagamento. Leggendo il suo articolo scopro che invece qualcosa di vero c’è. Non avendo grandi competenze “sistemistiche” (sono un programmatore), le chiedo gentilmente come posso raggiuneger/vedere dall’esterno un PC  dell mia rete (192.168.1.x) e sopratutto la questione dell’IP Pubblico statico.
            grazie 

          • teo

            L’ ip pubblico di cui le hanno parlato gli operatori fastweb e’ l’ IP Pubblico Dinamico, che e’ un servizio a pagamento. I nuovi hag con modalita’ routed invece possiedono un indirizzo pubblico statico, raggiungibile dall’ esterno. Il suo indirizzo dovrebbe essere presente sui documenti consegnati al cambio di hag, o visualizzabile dalla my fast page.

      • Carlo

        Buonasera Michele. Mi sapresti dire se a qualcuno è stata data la possibilità di migrare da un contratto, come il mio, Naviga ADSL 20M stipulato fine 2010 (senza opzione ip pubblico e linea routed) ad un attuale contratto con ip pubblico? Ho provato a chiamare diverse volte l’assistenza e sembrava che all’inizio non ci fosse problema, ma alla fine sembra non sia possibile migrare ma bisogna disdire o aprire un nuovo contratto.
        Grazie
        Carlo

        • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

          Ciao Carlo,
          purtroppo non so risponderti a questa domanda.

          L’unica è continuare a insistere col servizio clienti :)

          • Carlo

            Ciao Michele e a tutti gli altri.
            Ho provato in tutti i modi ma non mi modificano la configurazione dell’hag. 
            A dire dell’assistenza il motivo è perché la configurazione con l’ip pubblico è riservato (per motivi tecnici) a chi è collegato a centrali che gestiscono la fibra ottica invece qui c’è una misera adsl pagata per 20 Mbit con effettivi 1,7 Mbit quando va bene.
            Oltre a questo un paio di tecnici fastweb mi hanno detto che non è un reale ip pubblico in quanto se volessi (… e guarda caso è proprio quello che devo fare) gestire delle webcam per sorveglianza o accessi vpn non garantiscono il corretto funzionamento.
            Mi dispiace ma mi vedrò costretto a cambiare gestore.

  • Samtruman

    Finalmente, ma non ho capito se questa cosa funziona solo per la fibra ottica o è anche per le adsl, qualcuno ha esperienza a riguardo?

    • teo

      I nuovi hag in modalita’ routed sono per tutte le utenza residenziali, siano esse fibra, adsl (ull o wholesale)

      • http://www.facebook.com/fabrizio.fasano Fabrizio Fasano

        Io sono in ADSL da 7 anni. 

        Mi hanno sostituito l’hag a luglio con quello wifi della telsey … devono modificarmi la linea in routed ?
        Dalla mia myfastpage non ho la voce per configurare le porte del router !!!

      • Flavio Vander Lurid Vitella

        TEo, mi stai dicendo che anche per i non fibra, sia whs che ull, i nuovi clienti hanno un indirizzo ip statico oltre che pubblico gratuitamente?!?
        Senza pagare neanche l’opzione ip statico a pagamento da 6/12€/mese?!?

  • Barabao

    Io ti voglio bene *.*
    Grazie per quel tuo “Attenzione” xD

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Onorato :)

  • Barabao

    Io ti voglio bene *.*
    Grazie per quel tuo “Attenzione” xD

  • Rob

    Ciao e grazie per i chiarimenti.
    Sono all’ultimo degli screenshots da te pubblicati e non ho ben capito cosa devo indicare nei campi descrizione LAN e WAN. L’IP lo riporta in automatico. seconso il tecnico FW dovrei aprire le porte TCP 4661 e 4664 e UDP 4671 e 4674. Confermi? come avrai capito non sono per niente esperto in materia…:-)
    ciao
    Rob

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Devi aprire quelle porte per quale motivo?

  • Salvatore Natale

    possibile anche configurare dyndns?
    Altrimenti come faccio a raggiungere dall’esterno? IP è ovviamente dinamico, giusto?

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      No, l’IP è statico :)

  • clayrm

    Non fatevi illusioni non è un vero ip pubblico. Questa è l’esca per la nuova offerta casa che, a differenza di quelle precedenti prevede lo scatto alla risposta di 15 centesimi per le chiamate Nazionali. La balla dell’ip pubblico e perchè vorrebbero far chiudere i vecchi contratti agli utenti e fargli aprire un nuovo contratto con condizioni peggiorative (vedi scatto alla risposta). A buon intenditor….

    • http://twitter.com/zuc Michele Zuccala

      Ti assicuro che è un vero ip pubblico, e che io l’ho avuto con l’offerta Naviga+Parla Casa (senza scatto alla risposta).

      Tra l’altro NON è necessario chiudere il contratto per aprirne uno nuovo, basta chiedere l’HAG in modalità routed (esperienza diretta di alcuni lettori di questo blog).

      • giosa65

         non è proprio così semplice! sostituiscono solo se è rotto. se hai la fortuna che ti venga sostituito con il nuovo allora devi pregare di trovare un tecnico duttile che avvii la procedura, io sono stato fortunato, altri amici no. Gli hanno cambiato il router ma per avere ip pubblico gli è stato detto che dovevano rescindere e farne uno nuovo! Dicono che non è possibile farlo ma NON E’ VERO!!!

    • Kokoro65

      io sette anni fa avevo un ctr che mi costava 60 euro al mese con tel illimitate ma l’ip pubblico era un miraggio
      oggi lo stesso pacchetto costa 45 euro ma il primo anno 25€

      quello che dici tu ha si lo scatto ma ne costa 25 il primo e 35€ dal secondo
      con  ip pubblico e tutto quello che è stato elencato prima.

      mi spieghi dove sta il peggioramento??????

  • http://www.facebook.com/enry.old Enry Old

    Ottimo articolo. Vorrei passare a fastweb entro breve, l’unica cosa di cui non ho informazioni adeguate è la possibilità di configurare il servizio di dynamic dns sul router. 

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      L’ip è statico :)

  • Nidele

    sono un vecchio cliente in adsl e dopo tante telefonate mi hanno spedito il modem nuovo. dopo 48 ore di utilizzo vedo IP PUBBLICO uguale come prima e CONFIGURAZIONE PORTE nella myfastpage

    ho un indirizzo del tipo 2.xxx.xxx.xxx

    però non riesco a configurare le porte. in realtà ho disabilitato il wifi e attaccato la fonera 2.0n che utilizzavo prima nella speranza di vedere l’hd che può ostare all’esterno

    chi mi può dare una mano?

  • davide

    scusate mi potete dire cosa devo scrivere a nat e wap nella config

    • davide

      quale e la nat e la wap di no-ip???

  • Ms

    Io avevo il vecchio hag che mi sono fatto sostituire con il nuovo “routed”, ragazzi è un’altra vita…ora accedo al mio nas da qualunque rete ed ho piena libertà di cambiare i settaggi delle porte di ciascun IP. Stavo per migrare verso Alice per questi limiti ma ora non è ho alcun bisogno….ultimamente utilizzando un buon download manager vado in download a 1,7 MB  (si .. MB) stabili…se non fosse per un problemino  d’accesso alla myfastpage che mi assilla da qualche giorno sarei soddisfattissimo

    • http://www.facebook.com/michele.zuccala Michele Zuccala

      Dovrei iniziare a farmi pagare da fastweb :P

    • Cristiano

      Ciao, saresti così gentile da spiegarmi come hai collegato il server nas in rete attraverso l’hag?
      Grazie mille io mi sto semplicemente dannando l’anima

    • fulvio

      ma come hai fatto a fartelo cambiare, a me continuano dire che non è possibile farlo a meno di guasto del vecchio… quasi quasi gli do una martellata :-)

  • miccciolon BB

    Per i “tardoni” come me sul come configurare il router di Fastweb:
    - mi dicono che per avere l’IP statico e gratuito lo possono riprogrammare senza sostituirlo;
    - ma poi … mi spiegate passo passo come fare sia sul nas (synology ds212J) sia sul router ad impostare i parametri per vedere anche dall’esterno il nas ?
    Scusate la completa ignoranza in materia.
    Grazie

  • DOC

    Caro Michele, grazie mille per la disponibilità che dimostri nei chiarimenti. Io sono un utente Fastweb con fibra ottica e mi hanno appena sostituito la centralina. Avendo ora nella MyFastpage la possibilità di impostare il “Port Forwarding” immagino che adesso abbia una linea configurata in modalità routed, corretto?
    Visto che mi sembra tu sia esperto di reti (al contrario di me), sapresti dirmi come fare una certa operazione? Io possiedo un notebook collegato via cavo ed il Samsung Tablet 10.1 con Android collegato ovviamente in wi-fi. Avrei bisogno di mettere in rete i due dispositivi, in modo da poter accedere ai contenuti (principalmente documenti e file musicali) nell’hard disk del notebook attraverso il tablet. Sapresti indicarmi la modalità più adatta?

  • Tersigni Enzo

    Scusate io sto impazzendo per vedere la mia telecamera ip wirless dall’esterno della rete fw poichè dall’interno funziona benissimo.C’è qualche anima pia che mi spiega passo passo come configurare il nuovo router?? grazie

  • Davidezupin

    ho lo stesso problema e nn so risolverlo

    • Multiguard

      risolto devi collegarti al tuo indirizzo ip pubblico (2.xxx.xx.x) non quello della telecamera ip.

  • mulo

    Se può servire qui c’è la guida per configurare il PortMapping per eMule e/o Adunanza:
    http://www.emule-wiki.org/it/guide/port_config/fastweb#configurazione_portmapping_per_utenti_con_ip_pubblico 

  • Luma1989

    ok, ho un problema di configurazione delle porte. oggi mi hanno sostituito quello che dovrebbe essere il router(ho fibra e un ip del tipo 2.233.xxx.xxx) con ip pubblico. dal firewall risultano avere i permessi ma facendo il test delle porte dl mulo non mi passa il test. Ho provato ad eseguire un test su grc e mi risulta che su tre fasi non ne passa una che è questa: 
    Ping Reply: RECEIVED (FAILED) — Your system REPLIED to our Ping (ICMP Echo) requests, making it visible on the Internet. Most personal firewalls can be configured to block, drop, and ignore such ping requests in order to better hide systems from hackers. This is highly recommended since “Ping” is among the oldest and most common methods used to locate systems prior to further exploitation.  qualcuno può aiutarmi? 

    • Michael Sacchi

      Per GRC intendi Gibson Research Corp? Sentiti il suo podcast e vedi che impari tutto quello che c’e’ da sapere su questa roba.

      Ad ogni modo, non ti preoccupare per il ping. Per come la vedo io, droppare gli ICMP echo request e’ una pratica fastidiosissima. Sono un meccanismo di diagnostica e se lo si azzoppa per paranoia si perde uno strumento importante. E ad ogni modo, non credo che il router di Fastweb ti permetta di farlo.

      Per eMule devi aprire, tramite la my fast page, le porte che ti servono e configurare il port forwarding verso la tua macchina interna alla rete che fa girare emule. 
      Quali porte non ne ho idea. Non uso eMule da anni e francamente penso che un po’ di sudore nell’imparare a configurare questa roba non faccia male. 

      • Vic

        le porte da aprire per il mulo sono le seguenti in base all’ip:

        1 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 TCP 4662 46622 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 UDP 4672 4672 3 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 TCP 6881 68814 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee TCP 4663 46635 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee UDP 4673 46736 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee TCP 6882 68827 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd TCP 4664 46648 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd UDP 4674 46749 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd TCP 6883 6883

        • Victor

          1 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 TCP 4662 46622 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 UDP 4672 4672 3 192.168.1.128 cc:af:78:00:75:d8 TCP 6881 68814 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee TCP 4663 46635 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee UDP 4673 46736 192.168.1.129 00:37:6d:f2:b4:ee TCP 6882 68827 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd TCP 4664 46648 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd UDP 4674 46749 192.168.1.130 d0:66:7b:03:18:dd TCP 6883 6883

  • Edumax77

    Ottimo questo articolo, non sapevo che i nuovi ordini su FastWEb  vengono attivati in modalita’ routed, buono a sapersi!  Greazie!

  • http://twitter.com/johnnydivine Johnny Divine

    Ma anche degli svantaggi, non ci si riesce più a connettere a una VPN esterna.. Qualcuno ha qualche suggerimento?

  • Zorroo

    Pochi giorni fa ho ricevuto da Fastweb il nuovo HAG/Router “Seleg/Elsag” (quello che Fastweb dice di avere l’IP Statico Pubblico (?) e che “dovrebbe” permettermi di poter accedere “da remoto” ad un DVR di 4 videocamere di videosorveglianza e poter cosi’ controllare casa mia anche quando sono in trasferta.
    Ho letto attentamente tutte le risposte di questi post, ma essendo un neofita, chiedo cortesemente di aiutarmi nei dettagli della configurazione di questo HAG/Router per l’accesso da remoto. Sono entrato, dalla mia FastPage in “Port Mapping” (e’ giusto?) e nella sezione di “Server virtuali” , vedo che compare l’indirizzo IP, del mio Router “D-Link” Dir-600 (che e’ gia di default il 192.168.0.1) Chiedo a voi se in questa sezione dovrebbe apparire anche l’eventuale collegamento che faro’ del DVR di videosorveglianza? Oppure dovro’ entrare nel mio D-Link? Come vedete sono confuso e da Fastweb , oltre a non sapere nulla, dicono che non sono autorizzati alla configurazione (se non paghi) In attesa, ringrazio.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=816578699 Riccardo Pilotti

     Ciao Michele, ottimo post innanzitutto.
    Ti volevo chiedere un’informazione….io ho da poco attivato fastweb adsl con voce in voip. Sul router un tg784n ho abilitato le porte che mi servono per colelgarmi da remoto, ma non funziona.
    Ho notato che sotto la voce “ipwandata” ho un indirizzo di classe 10.xx.xx.xx invece di avere l’ip pubblico di classe 93.xx.xx.xx che mi viene rilevato dai siti per testare le porte. Sull’ ipvoipdata ho un altro 10.xx.xx.xx
    Presumo sia questa la causa del mancato funzionamento…..
    secondo te è risolvibile la cosa o devo per forza cambiare operatore? (premettendo che la connessione da remoto è una necessità)
    grazie

  • Fulvio

    Io sono utente fastweb da anni e ho ancora un vecchio hag o router o come cavolo si chiama (si vede che di hardware non so un cavolo vero :-) ) ho chiesto di poterlo cambiare con uno con Wifi incorporato e, tramite sms, mi hanno comunicato che non è possibile e non riesco a sapere perché. Qualcuno sa dirmi come fare per favore? grazie

  • http://www.neongenesis.it/neverland Mario Aprea

    Ma sorge un altro dubbio, se a quel router fastweb io ho collegato due router, e per ognuno di quei router ho una configurazione rete differente, come faccio a puntare un pc di una delle due sottoreti?