Continuum

by deadmanwriting on 04/7/2010

Mi è stato fatto notare da una marea di persone (2) che è un po’ che non scrivo sul blog. Bella scoperta. Il primo si aspettava scrivessi un articolo delirante sulla vittoria del rieletto Sindaco di Lodi, il secondo mi ha ricordato che tra un po’ ci scade il dominio e bisogna tirar fuori i ghelli per pagare questo “bellissimo” servizio che Netsons gentilmente ci tiene in piedi. Ogni tanto sì e ogni tanto no, ma questo è tutto un altro discorso.

Dicevamo.

Non è che sia sparito dalla circolazione, sia morto, non abbia più voglia di scrivere, mi siano cadute le falangi nel cesso mentre facevo pipì o che altro. Semplicemente di punto in bianco mi sono reso conto che pensare cosa scrivere su questo spazio era diventato più assillante del fare quello che tutti gli esseri umani devono fare dopo aver bevuto il caffè ed essersi fumati una sigaretta. No, non ve lo dico, tanto lo sapete benissimo. E quindi niente, di punto in bianco ho deciso che non mi sarei sforzato più di tanto a trovare argomenti per questo blog, come la maggior parte della gente che ha un blog fa.

Cosa combino.

Son talmente pieno di robe da fare che mia mamma non ci crede, mi piglia per il culo e mi dà altre mille commissioni da fare, come passare la mattinata all’Agenzia delle Entrate invece che lavorare su una cosa che devo consegnare domani e di cui mi hanno appena bellamente cambiato le specifiche, giusto per rendere il tutto più accattivante. Vengo mandato in giro per il lodigiano e non un po’ troppo spesso, anche più volte nello stesso giorno, ma fa niente, la stagione è quasi finita e tengo duro. Ah giusto, ho anche l’università, quando riesco ad andarci.

Ed ecco. Magari è la volta buona che torno a scrivere più regolarmente.

  • Nadia

    peraltro anche se fossi morto, dovresti scrivere lo stesso… altrimenti dovresti cambiare nick :-)

  • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

    Azz. A questo mica avevo pensato…