La Bella E La Bestia

by deadmanwriting on 12/5/2009

Ieri sera sono andato al Teatro Nazionale a vedermi il tanto acclamato musical de “La Bella e la Bestia”. Partiamo dal teatro: non l’ho mai visto prima della ristrutturazione, ma il risultato soddisfa gli occhi. Teatro moderno con due punti ristoro all’interno e terrazza per fumatori, la sala è molto grande, divisa tra galleria e platea, peccato per la balaustra in galleria che avevo esattamente in mezzo alla vista. Altra pecca lo spazio tra le file non è studiato propriamente per dei giganti (e non che io lo sia) e starci seduti per un paio d’ora e mezza alla fine comincia a diventare quasi una tortura. Fortuna che ero in un posto con a fianco il corridoio e ho piazzato le gambe di fuori…

Lo spettacolo: riprende chiaramente la storia della Disney, aggiungendoci anche canzoni originali. Ciò che colpisce è la scenografia, è impressionante e studiata veramente bene, i cambi di scena quasi non si notano, come non si notato i “bui”… Attori e ballerini molto bravi, la storia fila via e non ti accorgi della durata dello spettacolo (se non per i posti, come spiegato sopra) fino al gran finale… Il mio preferito? Indubbiamente Lumière. Chi non mi è piaciuto? La voce della Bestia, ma vabbè questi sono gusti personali…