Le Cronache Di Bratto – Il Test

by deadmanwriting on 09/4/2009

Partenza dalla Sezione di Lodi, stranamente con un ritardo inferiore alla mezz’ora, destinazione la pista di atletica di Clusone per i test atletici della nuova stagione. Subito sbagliamo strada per non farci mancare nulla rispetto alla traumatica esperienza dello scorso anno. Rimediato all’errore il viaggio prosegue tranquillo con tanto di sosta al benzinaio per una ridicola Red Bull, ben consapevoli dell’inutilità di tutto questo, ma si sa, tentar non nuoce, metti caso che riesca a tirar fuori l’atleta nascosto che c’è in tutti noi (molto molto molto molto molto molto molto nascosto).

Arrivo alla pista, riscaldamento e poi inizia il calvario. 3 interminabili kilometri, lunghi, lunghissimi, estenuanti, epici, evangelici, apocalittici, miracolosi, visionari, ok basta cazzate. Cercando di non pensare alla fatica che pian piano aumentava nelle mie gambe son riuscito a portare a termine il test con il tempo di 13’48, un po’ deluso ma calcolando il miglioramento di 2’30 rispetto all’ultimo abbastanza soddisfatto.

Ora sono morto e seduto a tavola aspettando di mangiare. Se non mi portano primo, secondo, contorno, frutta, dolce, caffè, ammazzacaffè e bis vari qualcuno ci rimetterà la pelle. Sia chiaro!