Odio L’ATM – Episodio 2

by deadmanwriting on 10/30/2008

Prendendo spunto da un articolo redatto da me stesso medesimo, continuo nei miei neanche tanto vaghi improperi contro l’ATM, anche meglio conosciuta come Azienda dei Trasporti Milanesi…

Il tutto ha inizio questo pomeriggio intorno alle 17… Dopo aver deciso di andare a San Siro a vedere la partita del Milan insieme ad altri arbitri di Lodi, esco da lezione e mi avvio verso la fermata del 23 per poter andare a casa a cambiarmi… Guinto alla pensilina noto con curiosità l’assenza dei tempi di attesa, “sarà uno sbaglio” penso ingenuamente e invece il monitor rispecchia esattamente la situazione: non ci sono tram in arrivo nei successivi 25 minuti! Nota bene che sia il 23 che il 33 partono dai pressi di Lambrate, quindi tipo a 2 minuti da Piazza Leonardo… Vabbè mi faccio a piedi il pezzo che mi separa dall’altro mezzo che mi porta a casa e arrivo. Il viaggio verso lo stadio procede poi pressochè in maniera tranquilla e regolare…

Il bello inizia al ritorno dalla partita… Sorvolo sul fatto che qualsiasi 16 passasse fosse stracarico, perchè mi sembra evidente che 50mila persone che escono da un evento volenti o nolenti congestionano i mezzi… Lo spettacolo inizia alla fermata del 61… Arrivo lì’ alle 22.45 e sono ben conscio del fatto che a quell’ora c’è un pullman mediamente ogni 15 minuti… Ovviamente però alla fermata manca la lista degli orari… Mi costringo a resistere alla tentazione di andare nel Mc Donalds’ che c’è lì a fianco per paura di perdere la corsa… All’alba delle 23.05 neanche l’ombra di qualcosa di arancione e comincio ad innervosirmi… Mi viene il dubbio che forse il 61 non faccia viaggi notturni, ma mi viene anche in mente, fortunatamente, di essere un fiero possessore di un BlackBerry e decido di controllare gli orari… Nel tempo in cui sono stato lì ne sarebbero già dovuti passare due… Alla ormai tarda ora delle 23.20 ecco che placidamente spunta da dietro l’angolo la sagoma del pullman, “ALLELUJA”, ma povero illuso che non sono altro, le mie incazzature non sono ancora finite…

Ecco che comincia la folle corsa dell’autista per potermi portare a casa il più in fretta possibile… In tutto questo si dimentica di schiacciare un fottutissimo pulsantino che annuncia le fermate successive, visto che non posso conoscere a memoria tutte le fermate di tutte le linee di Milano… A quest’ora il pullman è quasi vuoto e si ferma solo alle fermate a richiesta… Ma cazzo, simpaticissimo omino che guida il pullman, come cazzo faccio a sapere quando sarà la mia fermata se passi a 200 km all’ora di fianco alle pensiline senza neanche darmi il tempo di leggere?!?!? O schiacci il pulsante della voce automatica, oppure vai piano… Sorpassata San Babila per ripicca le ho prenotate tutte, così ero sicuro di arrivare a casa!

Partenza da San Siro: h22.20         Ingresso in casa: h23.55

…No comment please…

ZazzA

  • http://www.primosecondoterzo.com/ Zazza

    usare google maps? fiero possessore del BB (vocativo)

  • http://www.primosecondoterzo.com Zazza

    usare google maps? fiero possessore del BB (vocativo)

  • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

    e che me ne faccio di google maps in queste situazioni?!

  • dead.ZazzA

    e che me ne faccio di google maps in queste situazioni?!