Ruba Password Di MSN Messenger

by deadmanwriting on 07/10/2008

Ok… E’ da un po’ di giorni che gira sta truffa e la prima volta che l’ho vista sinceramente non m’è venuto in mente di postare niente… Mi sembrava alquanto evidente che fosse solo un modo per rubare le password di MSN alla gente… Ma tan’tè, in meno di una settimana la metà (per esagerare, comunque un bel numero) dei miei contatti c’è cascata in pieno, quindi posto. Ecco come funziona: un utente della vostra lista contatti, tra l’altro in modalità invisibile, vi manderà un messaggio contenente un link del tipo http://<<maildelcontatto>>.hostimgs.info. Cliccando sul link vi si apre una pagina contenente una form in cui vi viene chiesto di inserire il vostro nome utente e password per poter vedere le immagini del vostro amico (!!!). Bene sappiate che nel momento in cui le inserite la vostra password sarà utilizzata, come scritto nei “Terms and Conditions” che nessuno legge, per accedere al vostro MSN quando non lo utilizzate per promuovere il loro sito. Insomma, un’inculata bella e buona! Nel caso abbiate avuto la malaugurata idea di inserirle, procedete a cambiare la password perchè, oltre al fatto che gente sconosciuta accede ai vostri dati, rompete i maroni alla gente della vostra lista contatti che si vede arrivare messaggi inutili a qualsiasi ora del giorno e della notte! E soprattutto: ATTENZIONE AI LINK CHE VISITATE!!!

Buona giornata a tutti…

ZazzA

  • entony

    si lo so, mi è arrivato anche a me qusta specie di link tramite un messaggio istantaneo da un altro contatto ma non sapevo che fosse così grave

    • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

      beh il cliccare sul link di per sè non è grave. Dare la password di accesso al proprio account ad un servizio sconosciuto lo è decisamente. Più che altro è da idioti.

  • entony

    si lo so, mi è arrivato anche a me qusta specie di link tramite un messaggio istantaneo da un altro contatto ma non sapevo che fosse così grave

    • http://intensedebate.com/people/deadmanwriting deadmanwriting

      beh il cliccare sul link di per sè non è grave. Dare la password di accesso al proprio account ad un servizio sconosciuto lo è decisamente. Più che altro è da idioti.