Droghe Musicali?

by dead.Mike on 07/2/2008

Di certo avrete sentito e letto negli ultimi giorni di queste fantomatiche “droghe musicali”.

In poche parole, sono frequenze molto basse (5-20 hz) normalmente impossibili da ottenere con dispositivi audio, ricavate come frequenze di battimento tra due frequenze piu’ alte. Ad esempio, nel canale sinistro si sente un suono a 500 Hz, nel destro a 510 Hz e il cervello percepisce un terzo suono a 10 Hz, la differenza, detta appunto Frequenza di Battimento.

Ora, posto che in tutto questo non c’e’ nulla ne di illegale ne di pericoloso, se volete provarlo, mettete un paio di auricolari o di cuffie e fissate il puntino al centro di questo video:

E poi fatemi sapere se avete avuto sensazioni particolari :)

  • http://www.vanemclaren.blogspot.com/ Vanessa

    Beh, cosa sarebbe successo alla fine era piuttosto ovvio…. ma ho fatto un mega salto lo stesso!!! :-|

    Ti odio!!!! :-D

  • http://www.vanemclaren.blogspot.com Vanessa

    Beh, cosa sarebbe successo alla fine era piuttosto ovvio…. ma ho fatto un mega salto lo stesso!!! :-|

    Ti odio!!!! :-D

  • http://syymza.wordpress.com/ Syymza

    Io ti spezzo… alle 7 del mattino…..

  • http://syymza.wordpress.com Syymza

    Io ti spezzo… alle 7 del mattino…..