Saluti Politecnici

by deadmanwriting on 04/9/2008

Continuiamo con la masnada (s. f., quantità incredibilmente alta, molto vicina a infinito) di saluti che devo fare… Nella foto mancano un bel po’ di persone, ma non vi preoccupate che arriverà una sorpresa… In questa ci sono quelli che ho incontrato oggi… Innanzitutto fanculo a chi mi ha dato per spacciato dopo appena due settimane, al massimo mi prostituisco, non vedo dove sia il problema dei soldi :D … Dopodichè volevo ringraziarvi tutti, ingegneri o meno, per questi fantastici 3 anni di “università”, anni in cui andare a lezione era un optional, in cui durante le ore di Spinazza mi sono fatto una cultura cinematografica della madonna, in cui un 19 in Segnali è valso molto di più di un 29 in Analisi 2, in cui l’esame di Elettrotecnica non è stato stronzo di più ma in cui organizzare un agguato a Codecasa ci ha fatto ridere come dei deficienti, in cui un “letto” per dormire a Milano lo si trovava sempre (grazie Mike), in cui “basterebbe un laser molto potènte…” e “ho inventato tutto quello che ho scritto nel compito” erano frasi più conosciute dell’inno di Mameli, in cui i cessi del Poli si sono sorbiti tutte le mie cagate pre esame, in cui nella sfida tra esami copiati e esami fatti copiare sono nettamente sotto, in cui la grigliata a casa di Doc non la dimenticheremo mai soprattutto perchè io ero il custode dell’alcool, in cui boh… Per ora non mi viene in mente nient’altro… Aggiungete nei commenti che così mi spacco un po’!

Beh ci si vedrà nella mia topaia a Londra…!

Grazie a tutti!

ZazzA

EDIT 1: anni in cui abbiamo provato vari cibi (transgenici?) alla mensa della statale in cui si pagava sempre 4.30 (quattvo e tventa), in cui la fila all’Arcadia di Melzo la si sfoltiva con la Zazza-manouver (e che manovra signori, arrivati 100esimi abbiamo preso i biglietti praticamente per primi!), in cui “NAT FRAM E GEDAI” l’avrebbe detto anche Negri se solo ci avesse visto in giro per il Poli, in cui “un’orso, c’era..un’orso, un’ORSO!! Tutto marrone e nero, tutto coperto di pelo!!” era la canzone preferita mia e di Doc, in cui George R. R. Martin mi ha tenuto compagnia durante le banalissime lezioni di Segnali, in cui l’integrale di una funzione è zero solo se f(x)=0, in cui qualcuno è riuscito a farsi dire da Torricelli “Crescere mai?!”, in cui la Magnaghi è riuscita a dare un’esercizio giusto a me che avevo copiato da Rocchini mentre il suo era tutto sbagliato, in cui la risposta alla domanda “Mi scusi, qual è il suo nome?” per prevenire eventuali casini era sempre “Maurizio Senia”…

EDIT 2: anni in cui io e Lollo siamo riusciti a fare un brindisi via webcam a Borghetti e Martini, in cui la mente traviata di 3 persone è riuscita a partorire la cosa più abominevole che una persona sana e non appartenente al Politecnico non riuscirebbe mai a pensare: “Class Wars”! (http://alfaomega85.altervista.org/phpBB2/viewtopic.php?t=17 una volta esisteva anche un video, andrebbe recuperato su nutello.tk)…

  • Gabriele

    Zazza, le copiate leggendarie ci mancheranno. Mi hai salvato le chiappe in almeno un paio di occasioni (ELETTRO??)!!!
    Noi si lotta ancora un pò, però ci mancheranno i mitici film durante le lezioni o la fumata appena arrivato in aula.
    Mi raccomando, fatti vivo che prima o poi ti veniamo a trovare per un.. tea? HAHAHAAHAHAHAH!!! Cazzata… altro che tea!

  • Gabriele

    Zazza, le copiate leggendarie ci mancheranno. Mi hai salvato le chiappe in almeno un paio di occasioni (ELETTRO??)!!!
    Noi si lotta ancora un pò, però ci mancheranno i mitici film durante le lezioni o la fumata appena arrivato in aula.
    Mi raccomando, fatti vivo che prima o poi ti veniamo a trovare per un.. tea? HAHAHAAHAHAHAH!!! Cazzata… altro che tea!

  • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

    Tea??? What’s tea???

  • zazza85

    Tea??? What’s tea???

  • Gabriele

    Ottimo! PARTI PREPARATO! Dai, ti aiuto..

    “Tea is an infusion made by steeping processed leaves, buds, or twigs of the tea bush, Camellia sinensis, in hot water for several minutes. The processing can include oxidation, heating, drying, and the addition of other herbs, flowers, spices, and fruits. The four basic types of true tea are black tea, oolong tea, green tea, and white tea. The term “herbal tea” usually refers to infusions or tisane of fruit or herbs that contain no Camellia sinensis.”

  • Gabriele

    Ottimo! PARTI PREPARATO! Dai, ti aiuto..

    “Tea is an infusion made by steeping processed leaves, buds, or twigs of the tea bush, Camellia sinensis, in hot water for several minutes. The processing can include oxidation, heating, drying, and the addition of other herbs, flowers, spices, and fruits. The four basic types of true tea are black tea, oolong tea, green tea, and white tea. The term “herbal tea” usually refers to infusions or tisane of fruit or herbs that contain no Camellia sinensis.”

  • http://www.deadmanwriting.com deadmanwriting

    Paccata :D … Il tè non fa decisamente per me…

    Sarò un inglese decisamente atipico…!

  • zazza85

    Paccata :D … Il tè non fa decisamente per me…

    Sarò un inglese decisamente atipico…!

  • Leo

    anni in cui abbiamo provato vari cibi (transgenici?) alla mensa della statale in cui si pagava sempre 4.30 (quattvo e tventa)

  • Leo

    anni in cui abbiamo provato vari cibi (transgenici?) alla mensa della statale in cui si pagava sempre 4.30 (quattvo e tventa)

  • Doc

    chissà se in Inghilterra ci sono le Radici Grandi….magari espressa in ONCE su POLLICE QUADRATO diventa Radice Sessantaquattresima :D

    cmq aggiungerei

    in cui la fila all’Arcadia di Melzo la si sfoltiva con la Zazza-manouver
    in cui NAT FRAM E GEDAI
    in cui “un’orso, c’era..un’orso, un’ORSO!! Tutto marrone e nero, tutto coperto di pelo!!”

    ecc ecc :D

  • Doc

    chissà se in Inghilterra ci sono le Radici Grandi….magari espressa in ONCE su POLLICE QUADRATO diventa Radice Sessantaquattresima :D

    cmq aggiungerei

    in cui la fila all’Arcadia di Melzo la si sfoltiva con la Zazza-manouver
    in cui NAT FRAM E GEDAI
    in cui “un’orso, c’era..un’orso, un’ORSO!! Tutto marrone e nero, tutto coperto di pelo!!”

    ecc ecc :D

  • Jackal

    Io mi ricordo i brindisi di martini e borghetti via webcam con zazza…..Però hai dimenticato una cosa la storia più malsana che sia mai uscita dalle teste mia tua e di doc…..La guerra delle classi…

    http://alfaomega85.altervista.org/phpBB2/viewtopic.php?t=17

    mitico zazza

  • Jackal

    Io mi ricordo i brindisi di martini e borghetti via webcam con zazza…..Però hai dimenticato una cosa la storia più malsana che sia mai uscita dalle teste mia tua e di doc…..La guerra delle classi…

    http://alfaomega85.altervista.org/phpBB2/viewtopic.php?t=17

    mitico zazza

  • Doc
  • Doc